Brembo SpA

Brembo SpA

Direzione Risorse Umane e Organizzazione
viale europa, 2 - 24040 stezzano (bergamo)
WebSite: www.brembo.com

 

TROVI LE EVENTUALI OPPORTUNITA' SOTTO AL PROFILO AZIENDALE


Con 10.634 collaboratori e un fatturato di 2.640 milioni di euro nel 2018 siamo leader mondiali nella tecnologia degli impianti frenanti a disco per veicoli ad alte prestazioni. Siamo presenti in 3 continenti e 15 nazioni, con 19 stabilimenti e 6 sedi commerciali.

Attraverso tecnologia, innovazione e design progettiamo il futuro, dando vita a un prodotto di qualità totale: dal progetto al getto di ghisa o alluminio, fino al montaggio, attraverso test e simulazioni su banchi prova, in pista e su strada. Grazie all’integrazione dei processi e all’ottimizzazione dell’intero ciclo produttivo, riusciamo a garantire il massimo livello di sicurezza e comfort e a migliorare le performance di prodotto. La spinta all’innovazione investe nuove tecnologie, nuovi materiali, nuove forme e nuovi mercati; alle performance di prodotto si accompagna la ricerca di uno stile unico, in linea con il design del veicolo equipaggiato. La crescente applicazione di tecnologie ecocompatibili, il riciclo di tutti i materiali nelle fasi di lavorazione e l’attenta prevenzione di ogni forma di inquinamento sono, infine, la dimostrazione del nostro impegno verso l’ambiente. Per noi le persone rappresentano il vero patrimonio, la spinta propulsiva e il motore che muove ogni innovazione.

Percorsi professionali
In Brembo, i principali profili professionali derivano soprattutto dall’inserimento e dalla crescita di laureati a indirizzo meccanico, aeronautico, informatico, elettronico, dell’automazione, gestionale, dei materiali, economico e linguistico, anche alla prima esperienza lavorativa, interessati a sviluppare le proprie competenze in un contesto innovativo, tecnologicamente avanzato e in rapida crescita.

I ruoli più ricorrenti sono:
Design Engineer: sviluppo tecnico - progettuale del prodotto;
Project Engineer: gestione del prodotto dal progetto alla prototipazione;
Testing Engineer: testing su banco o strada di prototipi e prodotti, analisi dei dati;
Process Engineer: dedicati allo sviluppo di processi produttivi di fonderia, lavorazioni meccaniche, montaggio;
Mechatronics Engineer: sviluppo del sistema frenante elettronico;
Lean Manufacturing Specialist: sviluppo di attività volte al miglioramento industriale;
Quality Engineer: gestione della qualità di prodotto e processo;
Logistics Specialist: pianificazione dei reparti produttivi;
Buyer: acquisizione componentistica meccanica a livello globale;
Plant Controller: controllo di gestione del Plant di riferimento.

Lauree piu’ richieste
Ingegneria Meccanica, Ingegneria Aeronautica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria dell’Automazione, Ingegneria Gestionale, Ingegneria dei Materiali, Economia e Commercio, Lingue e Letterature Straniere. Per tutti i profili è indispensabile una buona conoscenza della lingua inglese.

Formazione
I neoassunti vengono coinvolti in specifici programmi di formazione su tematiche ad ampio spettro, tra cui: Organizzazione aziendale; Prodotti e Processi Brembo; Finanza e Mercato; Sistema di Gestione della Qualità; Ambiente e Sicurezza; Sistema di Produzione Brembo. Tali contenuti vengono integrati da interventi formativi riguardanti valori aziendali e competenze manageriali, strumenti, risorse e processi relativi allo sviluppo delle Risorse Umane, oltre a corsi tecnico-specialistici inerenti il ruolo ricoperto.